Domitilla Arusa - Quarto Anno Rondine
351874
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-351874,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive

Domitilla Arusa

Project Description

LA MIA STORIA

Ciao sono Domitilla e abito a Cuneo.

Se dovessi dare un colore a Cuneo sarebbe l’indaco: un colore neutro, rilassante e, talvolta, noioso.

A Cuneo si sta bene, fin troppo a volte, rilassarsi e pensare solo al proprio “giardino” è un attimo.
Anno dopo anno, però, sta rinascendo architettonicamente e politicamente parlando.
Il Piemonte è una bella regione, soprattutto degli amanti della montagna.
Abito al nord ma il mio cuore è al sud: mio papà è siciliano e da sempre passiamo le estati in Sicilia, in un piccolo angolo di paradiso bagnato dal mare e baciato dal sole. Il resto dell’anno, invece, abitiamo a cuneo, città piemontese ai piedi delle Alpi.

Personalmente adoro la val Maira, che cambia a seconda delle stagioni e ogni anno è una sorpresa.
“Not shy and open heart” è la frase con cui mi ha descritto mia mamma in un mail indirizzata alla famiglia che mi avrebbe ospitato a Liverpool. Da quel momento è diventato il mio motto, le due caratteristiche che mi impongo di avere nell’approcciarmi a qualsiasi tipo di situazione.
Amo i colori, il buon cibo e andare in bicicletta. Mi piace far sorridere e ridere le persone e alcuni dicono che sono un po’ matta.
Nelle mia vita sono fondamentali le relazioni, di qualsiasi tipo, amo parlare e confrontarmi con gli altri, perché credo che ogni persona possa arricchirmi in termini di conoscenze e valori.

Ho scelto Rondine per poter trovare dei ragazzi della mia età pronti ad ascoltare e condividere idee ed esperienze. Per scoprire il mondo pur restando nella mia terra e vicino alla mia famiglia. Per scoprire me stessa nel confronto continuo e costante con gli altri.
Sono fiduciosa del fatto che il quarto anno a Rondine sarà una esperienza formativa ed unica nel suo genere e non vedo l’ora di iniziare a pensare al mio progetto di ricaduta sociale per poter incanalare la mia energia e la mia voglia di cambiare il mondo.

Project Details
Category

Studenti on air 2017/2018

Previous
Next