Elena Franceschini - Quarto Anno Rondine
351878
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-351878,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive

Elena Franceschini

Project Description

LA MIA STORIA 

 

Ciao sono Elena, Elly per amici e non, ho compiuto da poco 17 anni e vengo dal Trentino.

Le cose che amo di più fare sono parlare, ascoltare, scrivere, stare con le persone e notare ciò che

agli altri magari può sfuggire. non mi piacciono le lettere maiuscole, il giallo e il mio nome di

battesimo.
Il rosa è uno dei miei colori preferiti, amo leggere e vesto praticamente solo con maglie larghe, non riesco a vivere senza caffè e fare le foto è uno dei miei passatempi.

Il mio motto è “le persone sono persone” e so che può sembrare insensato a prima vista, ma io

lo trovo molto bello, perché si può interpretare sia in modo positivo che negativo. Nel primo caso

le persone possono essere viste come degli esseri straordinari, pieni di sfaccettature e dettagli a

prima vista irrilevanti che determinano la peculiarità di ognuno di noi e che ci rendono appunto

persone; nel secondo caso non serve arrabbiarsi o rattristarsi per le azioni degli altri perché tutti

gli esseri umani si sentono al centro del loro piccolo mondo, sono umanamente egoisti e

spesso involontariamente distratti.

Abito in un paese a dieci minuti da Trento, si chiama Povo e ha tutti i comfort che servono per

sopravvivere e anche per concedersi qualche sfizio in più, tuttavia la maggior parte dei miei amici

abitano in centro, per questo sono molto più spesso in città che nelle viuzze del mio paese.

Di Trento mi piace il fatto che sia una città pulita, rispettosa dell’ambiente e ha un clima che

personalmente adoro, in inverno fa davvero freddo, primavera e autunno è temperato, mentre

d’estate è caldissimo, per questo ci si può godere in pieno le caratteristiche di ogni stagione.

Una cosa che non mi piace della mia regione è che gli abitanti del Trentino a volte sono chiusi e scettici verso le novità anche se minime e sempre sulla difensiva.

Ho scelto rondine perché ho bisogno di un’esperienza che mi faccia stravolgere tutte le

convinzioni, non voglio essere già “arrivata” a 17, desidero un’esperienza che mi aiuti a sviluppare quei dettagli, quelle sensazioni che a volte scopro ma lascio subito stare per paura del giudizio degli altri o per via della mia stessa pigrizia.

Project Details
Category

Studenti on air 2017/2018

Previous
Next