Eleonora Scarani - Quarto Anno Rondine
351872
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-351872,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive

Eleonora Scarani

Project Description

LA MIA STORIA

Mi chiamo Eleonora, ho 16 anni e vengo da un piccolo paese in provincia di Cremona.
Sono una ragazza molto solare e che mette sempre i bisogni degli altri al primo posto, infatti uno dei miei più grandi sogni è fare la psicologa per poter aiutare le persone che sono in difficoltà con se stesse e con gli altri.
Cerco sempre di entrare in relazione con chi mi circonda con un sorriso o una battuta.
C’è chi mi definisce imbarazzante per il semplice fatto che in certe situazioni, per sdrammatizzare, inizio a ballare e a cantare anche se non è che sia così brava.
Il mio motto è una frase di papa Giovanni Paolo II: “Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro”.

Questa frase mi rappresenta in pieno perché credo che la vita ci riservi momenti belli e difficili, ma sta a noi scegliere come affrontare le cose e reagire perché la cosa più bella, ma anche più difficile è saper trarre la bellezza anche nei momenti in cui ci sembra tutto scuro. Da qui viene il detto: “Alcune stelle le si vedono solo al buio”.
Nonostante abiti in un paese in provincia di Cremona, da quando ho cominciato le elementari, la mia vita verte sulla città che offre molte attrattive dal punto di vista storico-culturale.

Per quanto riguarda la popolazione invece, essendo una cittadina molto piccola, è ancora poco aperta su molti aspetti.
La gente difficilmente ti accoglie perché tende speso a fermarsi alle apparenze.

Ho scelto Rondine perché il mio è stato amore a prima vista quando sono venuta in gita con la scuola ad aprile, ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto condividere i miei principi e le mie idee con ragazzi che la pensano nel mio stesso modo.

Project Details
Category

Studenti on air 2017/2018

Previous
Next