Giorgia Busceti - Quarto Anno Rondine
350996
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-350996,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive

Giorgia Busceti

Project Description

LA MIA STORIA

“Chi non legge, a 70 anni, avrà vissuto una sola vita: la sua. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito. Perché la lettura è un’immortalità all’indietro”

Citando Umberto Eco descrivo una delle mie più grandi passioni: la lettura.
Mi piace molto leggere perché riesco ad immedesimarmi perfettamente nei personaggi e vivere così più storie alla volta. Questo dice tanto sul mio carattere, sono molto curiosa, amo stare con gli altri, sono sempre sorridente, aperta ma anche piuttosto riflessiva. Non mi piace solo leggere libri, amo leggere gli occhi della gente, scoprire le storie che hanno reso le persone quelle che sono. Sembro sempre molto tranquilla anche se ammetto di essere un po’ ribelle.
Abito in un piccolo paesino calabrese vicino al mare, vivere a Rosarno non è sempre molto facile, ma credo che i giovani possano fare la differenza.

Se dovessi scegliere un motto direi “Non puoi perderti se non hai una meta” dovrebbe essere una filosofia di vita, non porsi una destinazione, partire, viaggiare, sognare, godersi ogni attimo per non tornare mai quelli di prima, ma migliori.

Ho scelto Rondine perché sono sicura che possa aiutarmi a scoprirmi e conoscermi di più, voglio apprendere il più possibile da questa bellissima opportunità che mi è stata data, mettermi in gioco e poter conoscere tante persone da cui imparare nuove cose.

 

IL MIO PROGETTO DI RICADUTA SOCIALE

“RIFIUTI ZERO” di Giorgia Busceti da Rosarno. Il progetto di lotta per la legalità in Calabria. Un progetto di sensibilizzazione e azione, formazione e dialogo. Per demolire quella cultura mafiosa che infetta tanta parte dei territori e dei tessuti sociali italiani. Il progetto con cui la nostra “Rondinella” Giorgia vuole coinvolgere scuole e associazioni del territorio e gridare al mondo: “sono fiera di essere calabrese e vi farò vedere perché”.

Project Details
Category

studenti on air 2016/2017

Previous
Next