Nikita Peloso - Quarto Anno Rondine
351868
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-351868,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive

Nikita Peloso

Project Description

LA MIA STORIA 

Mi chiamo Nikita, ora vivo a Verona però il mio paese d’origine è la Russia.

Quando avevo poco più di tre anni sono stato lasciato in ospedale perché i miei genitori non potevano mantenermi. Dopo poco tempo mi hanno messo in un orfanotrofio dove ho passato due anni .
Poi finalmente un giorno sono arrivate due persone fantastiche che mi hanno portato con loro in Italia , verso una nuova vita, quelle due persone sono ora i miei genitori.
Sono un ragazzo socievole, a volte testardo, vivace, solare; mi piace molto stare in compagnia, fare sport, suonare la batteria e ascoltare musica.
Lo sport è una tra le cose che più adoro fare, soprattutto il rugby che mi dà libertà, unione con la squadra, sostegno e la gioia di giocare sapendo di avere intorno persone che ti vogliono bene.
Il mio motto è “Chi non si arrampica non rischia neppure di cadere.”
A volte mi capita di voler fare qualcosa, ma pensandoci mi dico che è impossibile senza nemmeno provare. Quindi come dice il motto prima di parlare bisogna provare senza paura perché solo provando si scoprono i propri limiti.
Ora vivo a Verona che è una città molto bella per vari aspetti: ad esempio c’è l’Arena, il teatro romano (dove tutt’ora si può assistere a spettacoli) e la casa di Giulietta.
Un altro motivo è anche il fatto che molte persone vengono in centro per fare shopping, ed è una cosa fantastica perché si può vedere gente proveniente da tutto il mondo.
Verona è bella perché è una città piena di vita, piena di ragazzi giovani, ma anche di persone anziane che passeggiano lungo l’Adige.
Ho scelto Rondine perché è una bellissima opportunità di conoscere studenti da tutta Italia e di altre nazioni, di sentirsi parte di un progetto che vuole cambiare il mondo.

Rondine può essere una via per capire chi si è e cosa si vuole, per riuscire a ragionare in modo diverso e                                        in modo più ampio del solito.
Rondine è un’esperienza di vita che non si scorderà mai.

Project Details
Category

Studenti on air 2017/2018

Previous
Next