fbpx

QAR iscrizioni aperte fino al 2 maggio! Prorogato il bando per l’anno scolastico 2021/2022

“Oltre il deserto delle nostre classi i giovani devono tornare a fiorire. È la nostra missione al fianco della scuola italiana”

Quarto Anno Liceale d’Eccellenza. Per sostenere i giovani delle scuole italiane arriva tutto il potenziale del Metodo Rondine

Rondine Cittadella della Pace è al fianco della scuola italiana nelle difficoltà generate dalla pandemia. Ancora una volta scommette sui giovani per ridare futuro al Paese. A loro dedica il nuovo Quarto Anno Liceale d’Eccellenza a Rondine con un’offerta formativa potenziata basata sul Metodo Rondine. Per tornare in classe e superare l’isolamento sociale, il distanziamento e le difficoltà relazionali. Per sollevare i giovani e vederli di nuovo protagonisti del nostro tempo.

Prorogato il bando per l’a.s. 2021/2022: le iscrizioni sono aperte fino al 2 maggio.

C’è ancora tempo per aggiudicarsi un banco nella nuova classe del Quarto Anno Liceale d’Eccellenza, l’opportunità formativa che Rondine riserva a 27 studenti provenienti da tutta Italia. Un’occasione da cogliere al volo per avere la possibilità di frequentare la quarta superiore all’interno di una scuola innovativa, che coniuga la dimensione locale al contesto internazionale della Cittadella della Pace di Rondine, ad Arezzo. Tantissime le richieste ricevute negli ultimi giorni da tutta Italia per conoscere il Quarto Anno e partecipare alla sesta edizione: per permettere a tutti di scoprire i dettagli dell’offerta formativa, la scadenza del bando di iscrizione è stata prorogata al 02 maggio 2021.

Perché il Quarto Anno a Rondine? per ridare futuro ai giovani dopo la pandemia. Per i giovani italiani quello appena trascorso è stato un anno paralizzante. La pandemia ha moltiplicato le incertezze degli studenti e le loro incognite sul futuro, soprattutto sul proprio percorso di crescita umana e professionale. La relazione quotidiana si è interrotta bruscamente, la vita di classe si è trasformata in didattica a distanza. Ad un anno dall’arrivo della pandemia le difficoltà per i giovani studenti non sono finite. In questa realtà fatta di incertezze e difficoltà, la Cittadella della Pace si impegna per supportare i giovani italiani mettendo al loro disposizione tutto il potenziale del Metodo Rondine per la trasformazione creativa del conflitto e dà vita ad una nuova edizione potenziata del Quarto Anno Liceale d’Eccellenza. Il Quarto Anno Liceale d’Eccellenza è dedicato a 27 diciassettenni italiani, per sostenerli nello sviluppo delle proprie risorse interiori – emotive, relazionali, sociali, culturali: per imparare ad abitare tempi come quello attuale senza subirli. Per progredire nel proprio progetto di vita anche in un quotidiano complesso, accelerato, altamente conflittuale come il nostro. È possibile effettuare l’iscrizione on line per accedere alla selezione del progetto e ai contributi a sostegno degli studenti entro il 02 maggio 2021 https://quartoanno.rondine.org/iscriviti. Per informazioni scrivere a [email protected]

Il Presidente Vaccari: “Oltre il deserto delle nostre classi i giovani devono tornare a fiorire. È la nostra missione al fianco della scuola italiana”. “Il Quarto Anno Liceale d’Eccellenza è una scommessa necessaria sul futuro. La parola chiave è speranza – afferma Franco Vaccari, fondatore e presidente di Rondine. In questa primavera difficile, tra classi deserte e isolamento sociale, noi abbiamo una grande responsabilità nei confronti dei giovani. La terra in cui si ritrovano a vivere è arida di possibilità relazionali e la disgregazione scolastica a cui sono sottoposti mina il loro futuro. Oltre le difficoltà del nostro tempo non possiamo permettere che i nostri giovani rinuncino alla loro fioritura. Ma non possiamo pretendere che siano in grado di crescere e costruire il proprio domani da soli e con risorse limitate. Il seme della vita che è in loro, la forza, il coraggio e il talento richiedono nutrimento. Da adulti dobbiamo essere i primi a prenderci cura di loro, sostenendoli. Rondine è il luogo dove i giovani possono riscoprire l’umano che è in loro e li circonda. La libertà e le potenzialità di essere sé stessi per impostare un progetto di vita autentico, tornare a sognare il futuro, oltre le difficoltà e le incertezze del nostro tempo. Questo significa diventare giovani leader generosi e consapevoli, in grado di far fiorire il mondo fuori e dentro di loro”.

La proposta formativa per l’anno scolastico 2021/2022. Per il sesto anno Rondine Cittadella della Pace propone un’opportunità formativa e di studio riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come percorso di sperimentazione per l’innovazione didattica, rivolta a 27 studenti di tutta Italia dei Licei Classico, Scientifico e delle Scienze Umane di tutta Italia che vogliono frequentare la classe quarta in una scuola interattiva, all’interno di una realtà internazionale, capace di mettere in comunicazione diversi Paesi e culture, grazie all’interazione con la World House di Rondine, ovvero giovani provenienti da luoghi di conflitto di tutto il mondo che hanno scelto di impegnarsi per la costruzione della pace.

Didattica innovativa, Percorso Ulisse, Internazionalità, Vocazione professionale: i pilastri dell’offerta formativa del Quarto Anno Liceale d’Eccellenza. L’integrazione di analogico e digitale come nuovo bilinguismo per capire e leggere il mondo si unisce al Percorso Ulisse, per diventare protagonisti del cambiamento, cittadini del terzo millennio attivi e responsabili capaci di trasformare i conflitti del nostro tempo. Internazionale è da sempre il contesto della Cittadella della Pace grazie alla presenza dei giovani della World House provenienti da Paesi in conflitto tra loro. Ma è anche viaggi e incontri con le istituzioni nazionali e sovranazionali. Scoprire la propria vocazione professionali significa poter diventare leader di domani e tracciare la propria strada verso la professione affiancati da Mentor d’eccellenza del mondo dell’accademia, della diplomazia, della politica, dell’impresa.

Molto più di un anno all’estero. Qui il Metodo Rondine, oggi riconosciuto dal mondo accademico internazionale, viene applicato al percorso formativo degli adolescenti, che si trovano ad affrontare il più importante conflitto della vita: la ricerca della propria identità. Nella Cittadella della Pace hanno l’opportunità di intraprendere un percorso di crescita e consapevolezza di sé per diventare non solo protagonisti della propria vita, ma cittadini attivi, innovatori, agenti di cambiamento nei propri territori e leader de terzo millennio.

AUTHOR: Anna Martini