fbpx
Lidia Brugognone - Quarto Anno Rondine
342462
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-342462,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive,elementor-default

Lidia Brugognone

Project Description

1. Descriviti in un tweet.

Un viaggio infinito
Ho scelto di postare un’immagine della terra perché uno dei miei sogni è quello di fare un giro del mondo. Vorrei iniziare con il viaggiare per mete note per poi continuare ad intraprendere viaggi verso territori un po’ meno conosciuti. Insomma, vorrei vedere il più possibile del mondo, conoscere culture, tradizioni totalmente differenti dalle mie; scegliere a quale luogo mi sento più vicina. Vorrei anche scrivere dei luoghi che visito, cosa che si collega ad una delle cose che mi piace fare.
Mi piace molto scrivere, disegnare (anche se non sono molto brava.. ma l’importante è che piaccia eheh),leggere, guardare anime, manga e qualche anno fa ho iniziato a fare cosplay, che adesso è una grande passione. Mi piace molto perché posso mettermi alla prova in vari campi: devo cercare di far da me gli accessori, il costume, le armi del personaggio, ecc… Ma devo anche fare in modo di interpretarlo al meglio. E’ divertente essere per un giorno nei panni di qualcun altro, magari qualcuno che ammiri.

2. Qual è il tuo motto?

“Dai un calcio alla ragione e fai spazio all’impossibile.”
(Gurren lagann)

3. Parlaci del tuo paese/della tua città e descrivi la tua regione.
Abito a Palermo, che è una città magnifica culturalmente parlando. E’ ricca di storia, d’ arte e delle bellezze che la Sicilia offre. E’ una città molto grande, essendo il capoluogo della sicilia, in cui non è difficile incontrare sempre “qualcuno di nuovo”.
Purtroppo, però, le persone sono ancora molto chiuse a praticamente tutto. Se indossi qualcosa di un po’ più particolare o hai dei capelli tinti di un colore non ordinario non è difficile essere additati. Insomma, il concetto di “diversità” non è stato ancora ben compreso in moltissimi ambiti(e ci vorrà un po’ di tempo essendo legati alle loro tradizioni).

4. Perché hai scelto Rondine?

Ho scelto Rondine perché mi piace l’idea di poter vivere in un ambiente differente da quello in cui sono abituata a stare. Passare del tempo con persone differenti tra loro, a partire dallo studentanto internazione e finendo con il nostro quarto anno, sarà un’esperienza che non dimenticherò mai. Oltre ad abbattere le barriere che si son create nel mondo, potremo abbattere anche quelle che si son create tra gli Italiani: cancellare i vari pregiudizi tra nord e sud.

Project Details
Category

All, studenti on air 2016/2017

Previous
Next